Dopo i fischi, i tifosi belgi ancora una volta dietro ai Red Devils



La settimana scorsa, nell’ultima partita del girone della nazionale belga, i tifosi hanno fischiato i giocatori dopo un triste 0-0 contro l’Ucraina e il secondo posto nel girone che li ha costretti ad affrontare la Francia agli ottavi. . Di fronte a questa bronca, Kevin De Bruyne e compagni hanno deciso di voltarsi e di non salutare i tifosi dei Red Devils accorsi per l’occasione.

Cinque giorni dopo questa polemica che ha suscitato una reazione in Belgio, L’Équipe è andata a incontrare i tifosi belgi per scoprire come giudicano la loro squadra dall’inizio del torneo e cosa pensano dei fischi contro i loro giocatori.



Source link

READ  Programma TV di calcio: a che ora e su quale canale vedere le partite di stasera (10 luglio 2024)?

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *