Due multe per il Béziers e una partita sospesa a porte chiuse


La fase finale della Pro D2 costerà cara al Béziers, eliminato alle porte della finale. Dopo la diga vince contro il Brive (33-31), il club di Béziers è stato ritenuto responsabile, dalla commissione disciplinare della National Rugby League, di « disordini causati da giocatori, dirigenti e/o pubblico di una o più società presenti » e più in particolare di « disordini causati nell'arena sportiva ( introduzione e/o uso di qualsiasi dispositivo o articolo pirotecnico, qualsiasi mezzo di amplificazione del suono, rissa, lancio di oggetti dentro o fuori dal campo, ecc.). »

Béziers Hérault è stato multato di 20.000 euro. Ma non è tutto perché dopo una segnalazione dei funzionari dell' semifinale persa contro il Vannes (27-21)Anche in questo caso l'ASBH è stata sanzionata, per gli stessi motivi, con una multa di 20.000 euro oltre che con la sospensione della partita a porte chiuse.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *