Durante un pranzo, Emmanuel Macron vuole convincere il presidente del Real, Florentino Perez, a liberare Mbappé per le Olimpiadi



Questo martedì a mezzogiorno è previsto un pranzo all'Eliseo per celebrare i 120 anni dalla creazione della FIFA (fondata il 21 maggio 1904), che ha una filiale a Parigi. All'evento saranno presenti le sette federazioni (Francia, Belgio, Danimarca, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Svizzera) che hanno firmato l'atto di creazione dell'organismo internazionale. A questo pranzo sono invitati anche altri ospiti, tra cui Florentino Pérez, presidente del Real Madrid, della cui visita a Parigi ha parlato il quotidiano spagnolo COMEsenza conoscerne il motivo.

Secondo le nostre informazioni, Emmanuel Macron approfitterà di questo evento per parlare faccia a faccia con il presidente delle Merengues della liberazione di Kylian Mbappé per i Giochi Olimpici di Parigi. Perché il Real Madrid, probabile futura destinazione della stella del PSG, ha scritto alla FFF per indicarlonon rilascerebbe nessun giocatore per questo evento che non figura nelle date imposte dalla FIFA ai club. Il presidente della Repubblica chiederà anche la possibile liberazione di altri francesi del Real (Camavinga, Tchouaméni o Mendy).

Dall'inizio, Emmanuel Macron ha promesso di fare tutto affinché la Francia e la selezione olimpica guidata da Thierry Henry dispongano della migliore squadra possibile per i Giochi Olimpici.



Source link

READ  Novak Djokovic è venuto a vedere Nikola Karabatic (PSG) giocare nella Liqui Moly Starligue

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *