Edmonton vince Gara 1 della finale della Western Conference a Dallas



Gli Edmonton Oilers sono partiti bene nella finale della Western Conference, iniziata giovedì, nei play-off della NHL, vincendo contro i Dallas Stars (3-2 ap) dopo doppi tempi supplementari.

Come si riconosce un grande giocatore? È decisivo per la sua squadra quando le circostanze lo richiedono. Giovedì sera, Connor McDavid ha portato gli Oilers alla vittoria a Dallas durante gli straordinari sfuggiti nella notte.

Pochi minuti prima i detrattori di McDavid avevano addirittura potuto far valere le loro argomentazioni sui suoi difetti negli spareggi e sulla loro  » Te l'avevo detto «  quando si è seduto in galera (2+2 minuti) per lasciare i compagni a quota 4 in questo primo tempo supplementare. E ancora di più quando il canadese si è ritrovato pochi minuti dopo da solo davanti al portiere, come raramente nella NHL, ma Jake Oettinger ha effettuato un'incredibile parata con il suo bastone, bloccando il disco di McDavid.

I suoi esegeti hanno poi espresso le loro opposte argomentazioni quando il centro canadese non ha perso la sua seconda occasione con un'abile deviazione su un passaggio del difensore Evan Bouchard e ha chiuso gara 1 di questa finale di conference.

Poi, su un contropiede di McDavid, le Stelle hanno lasciato trascinare il disco per troppi secondi davanti a Oettinger, e contro marcatori come Zack Hyman (65 gol in questa stagione), la sanzione è stata istantanea.

È stato il turno del difensore degli Oilers Brett Kulak di assistere… ma per i suoi avversari in una ripartenza completamente mancata. Tyler Seguin ne ha approfittato. Poi ha permesso alle Stelle di tornare in vantaggio a tre minuti dalla fine dei tempi regolamentari.

Da parte loro, i portieri hanno lavorato un po', con 31 parate per Stuart Skinner (Edmonton) e 35 per Jake Oettinger (Dallas).

Gara 2 si svolgerà sabato a Dallas.



Source link

READ  L'arrivo dei giocatori della squadra francese a Clairefontaine in immagini

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *