Elena Rybakina surclassa Greet Minnen al primo turno del Roland Garros



A causa della pioggia, questo martedì alle 11 si è giocata una sola partita: Elena Rybakina contro Greet Minnen, sul campo Suzanne-Lenglen. E il kazako non è rimasto in giro. In appena un'ora ha sconfitto (6-2, 6-3) la belga, 85esima al mondo, e ha raggiunto facilmente il secondo turno del Roland-Garros.

Il 4° al mondo ha lavorato su Minnen, soprattutto con 36 tiri vincenti (21 errori non forzati). Di fronte, il suo avversario ha vinto solo 7 punti su 28 dietro la seconda di servizio. Ben avanti (6-2, 4-0), il vincitore del torneo di Stoccarda ha visto il 26enne belga risalire sul 5-3, salvando un match point, ma il favorito ha finito per chiudere la partita.

Rybakina (24) affronterà l'olandese Arantxa Rus (50°) o Angelique Kerber (232°) nel secondo turno. Se vincesse la tedesca, assisteremmo ad un duello tra due vincitrici del Grande Slam: Kerber ha vinto l'Australian Open e l'US Open 2016, Rybakina, da parte sua, ha vinto Wimbledon 2022.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *