Elsa Jacquemot perde al primo turno del Roland-Garros contro Ana Bogdan



Sul luogo della sua unica vittoria nel Grande Slam (nel 2022, contro la britannica Heather Watson), Elsa Jacquemot non è riuscita a tornare al successo nel Major. Invitata dagli organizzatori del torneo, la 149esima al mondo ha perso appena entrata nella competizione del Roland-Garros, contro la rumena Ana Bogdan, 64esima nel ranking WTA (6-1, 6-3).

Arrivata tardi in campo, a causa di un programma ritardato dalla pioggia, Jacquemot ha vissuto a lungo un calvario sulla numero 7. In una quarantina di minuti, si è ritrovata sotto 6-1, 3-0, senza molto appiglio. immaginare di invertire il corso dell’incontro. Soprattutto non il servizio, con il 49% delle prime palle in campo e solo il 28% dei punti conquistati dietro la seconda.

Ma la 21enne lionese ha avuto il merito di non arrendersi, riportandosi sul 3-3 nel secondo set. Solo che lo sgombero non è durato abbastanza da far dubitare davvero Bogdan, che ha padroneggiato bene la sua parte per passare al turno successivo in 1h10'. Una sfida di tutt'altro tipo l'attende a priori con Anastasia Pavlyuchenkova, testa di serie numero 20 russa e finalista al Roland-Garros nel 2021.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *