Emma Hayes vince la sua prima partita alla guida della squadra femminile degli Stati Uniti



Due settimane dopo aver vinto il titolo di campionessa d'Inghilterra con il Chelsea, la britannica Emma Hayes ha iniziato la sua carriera come allenatrice degli Stati Uniti vincendo sabato contro la Corea del Sud (4-0) in una partita di preparazione per l'OJ. Mallory Swanson e Tierna Davidson hanno segnato una doppietta ciascuna regalando a Hayes il suo primo successo.

Il 47enne britannico era stato annunciato come capo del Team USA femminile lo scorso novembre, dopo un ricco periodo alla guida del Chelsea (quattro titoli del campionato inglese) dal 2012 al 2024. La missione di Hayes è portare il Team USA all'oro ai Giochi Olimpici di Parigi (26 luglio-11 agosto) e rilanciare una squadra quadrupla campione del mondo, eliminata agli ottavi dei Mondiali del 2023. “Abbiamo mantenuto il controllo per tutto il primo periodo, rispettando la struttura e le indicazioni. Tutti hanno fatto quello che ho chiesto, apprezzato il tecnico. È bello vedere che ho la fiducia del gruppo. E anche se il DNA americano rimane quello di non perdere, essere in grado di produrre giochi come abbiamo fatto noi è promettente. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *