Esport – Valorant: KC si qualifica ai play-off della Fase 1, Vitality e Gentle Mates mancano il bersaglio



I club francesi sono arrivati ​​vicini allo zero punti durante la Fase 1 Di Valorizzare Giro dei Campioni. Al termine della fase a gironi, conclusasi questo venerdì, solo la Karmine Corp è riuscita a convalidare il suo posto per i play-off, non senza difficoltà. A lungo in corsa, Gentle Mates e Team Vitality non sono riusciti a salire tra i primi 6 e non potranno quindi qualificarsi per lo Shanghai Masters (dal 23 maggio al 9 giugno), il prossimo grande incontro intercontinentale.

Inseriti nel gruppo Omega, i Gentle Mates sono stati costretti ad esibirsi durante il loro incontro finale, questo venerdì, poiché dovevano assolutamente vincere contro il Team Liquid concedendo meno di nove round per qualificarsi. La speranza è stata di breve durata: i giocatori di Kevin “Ex6tenz” Droolans ha perso nettamente (2-13, 4-13), chiudendo la Fase 1 con una nota amara ma abbastanza rappresentativa del loro livello attuale. Se hanno avuto qualche momento di grazia durante le loro due vittorie, hanno mostrato debolezze individuali invalidanti e troppo ricorrenti durante le battute d'arresto.

Grande delusione per Vitality

Nel gruppo Alfa, Vitalità si è avvicinato alla sua ultima partita con maggiori aspettative. Per qualificarsi bastava vincere contro gli spagnoli KOI, che in campionato hanno ottenuto quattro sconfitte di fila. Ma contro ogni aspettativa, i Bees crollano (5-13, 13-7, 4-13) e se ne vanno, pagando il calo nelle ultime partite. Jokubas “ceNder” Labutis e i suoi compagni di squadra hanno chiuso con lo stesso record di tutte le altre squadre del loro girone (tre vittorie su tre sconfitte), ma hanno concluso all'ultimo posto, in media partita…

READ  Quando Romario tornerà in servizio a 58 anni

A sua volta, la sconfitta di Vitality ha permesso di confermare la qualificazione della Karmine Corp, che fino ad allora non era stata raggiunta. Non così vorticoso come allora del suo calcio d'inizio vittorioso, meglio letta dagli avversari, la giovane squadra non è mai riuscita a inanellare due vittorie consecutive in questa stagione regolare. La sconfitta di mercoledì contro il Team Heretics (12-14, 13-5, 9-13) avrebbe potuto addirittura costargli il posto agli spareggi, se i suoi diretti avversari non fossero inciampati a loro volta.

Il KC, tuttavia, conserva tutte le sue possibilità di vincere il titolo nei prossimi play-off. Grazie al primo posto nel girone, strappato alla media di gioco, attaccherà infatti questa seconda fase direttamente in semifinale, giovedì prossimo, dove affronterà la vincente del match tra Fnatic e Team Liquid. In caso di sconfitta, Ryad « Shin » Ensaad e la sua volontà sarà restituita al fascia perdente e avrà poi una seconda possibilità per conquistare il posto per Shanghai, assegnato alle tre squadre salite sul podio.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *