Esteban Ocon (Alpine) prima del GP di Spagna: “Prevedo un fine settimana difficile”



Nonostante i tre punti conquistati due settimane fa al GP del Canada (Gasly 9°, Ocon 10), l’Alpine non si è risparmiata controversia intorno alla parità di trattamento dei suoi due piloti. Esteban Ocon aveva criticato Alpine per avergli chiesto di lasciar passare il suo compagno di squadra a fine gara, suggerendo una profonda frustrazione.

Nel paddock di Barcellona, ​​giovedì pomeriggio, il francese era tornato più tranquillo, e non ha voluto soffermarsi sull’episodio di Montreal: “Non ho intenzione di commentarlo.ha avvertito. L’importante è andare avanti e concentrarsi su questo fine settimana. »

Come si presenta allora questo Gran Premio di Spagna, che dovrebbe aprirsi venerdì con una giornata asciutta dopo gli acquazzoni dei giorni scorsi? Ocon ha la sensazione che questa gara non sarà divertente a Barcellona, ​​su una pista dove la maggior parte dei team e dei piloti hanno buoni parametri di riferimento.

Voci di cambio motore

Da parte sua, Pierre Gasly è stato interrogato sulle voci che porterebbero Alpine a dotarsi di un motore di un altro produttore a partire dal 2026. Anche se ha tenuto a sottolineare che il suo lavoro è “per ottenere i migliori risultati ed estrarre il massimo delle prestazioni”si è presentato come sostenitore di qualsiasi soluzione che potesse far avanzare la squadra: “Come squadra, è importante considerare tutte le opzioni e poi decidere cosa è meglio per le prestazioni. L’obiettivo è chiaro: vogliamo essere competitivi, lottare in prima linea. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *