Estelle Nze Minko, campionessa europea con Györ: “Mi godrò le vacanze”



 » Voi siete Campione d'Europa per la prima voltaquali sentimenti ti attraversano?
Sorprendente ! Un fine settimana malato! Sono così felice, troppo orgoglioso di noi. Ci sono così tante lezioni per me, molte cose su cui ho lavorato, che questo fine settimana mi hanno rafforzato. Il risultato, ovviamente, è la base. Questo torneo è così difficile. Ci sono tre squadre che stanno uscendo un po' alla fine della loro vita e una che sta uscendo bene. Ho già vissuto più volte dall'altra parte, e mi sento un privilegiato, soprattutto prima dei Giochi, di tornare a casa, per trascorrere 15 giorni al massimo, con fiducia, divertendomi.

Questo è tutto, hai vinto tutto, puoi ritirarti, come la tua compagna di squadra Stine Oftedal.
E' esattamente quello che gli ho detto. È più il percorso che mi piace. Perché quando ho firmato per il Györ nel 2019 mi sono detto che avrei vinto la Champions League, quasi senza fare nulla. Naturalmente era un ragionamento un po' stupido. Me ne sono accorto un po' più tardi.

« Penso al Messines, ovviamente, so che i giorni che verranno saranno un po' complicati per loro »

Hai detto che volevi essere te stesso in queste Final Four.
Sì, e sii un po' più rilassato. Quando dico di essere me stesso è nel gioco: in difesa, prendere molta profondità, dare un po' fastidio all'attacco avversario. In attacco sii creativo, trova gli spazi. E francamente l'ho fatto. Quindi, sono così felice.

Campione del mondo a dicembre con Les Bleues, campione d'Europa questa domenica con Györ, sei sulla strada per le Olimpiadi di Parigi (25 luglio-10 agosto).
Sì, assolutamente. Arrivo di buon umore (“umore” in inglese). Lì mi godrò le vacanze. Non ho rimpianti per tutto questo fine settimana. Questo è ciò che può essere difficile da sopportare perché è la tua ultima partita della stagione. Penso a Messines (4es), ovviamente, so che i giorni a venire saranno un po' complicati per loro. Poiché ti soffermi su questo, guardi un po' indietro. Da adesso in poi sto bene. E questo mi fa arrivare di ottimo umore in preparazione ai Giochi. »

READ  George Russell regala alla Mercedes la pole del Gran Premio del Canada



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *