Euro 2024: lo chef slovacco si delizia in conferenza stampa


« Forse proverò a fare una pizza all’ananas con sopra il ketchup! » » Non avremmo mai creduto che questo tipo di scherzo improbabile potesse essere lanciato in una conferenza stampa europea. Eppure è così lunedì mattina al Bruchwegstadion di Magonza, dove la nazionale slovacca si allena dall’inizio degli Europei.

Perché per rompere la routine di questo esercizio a volte noioso, monotono e ripetitivo durante una competizione importante, il dipartimento di comunicazione della “ Rappresenta » ha deciso di innovare inviando un secondo improbabile membro della sua delegazione davanti ai giornalisti.

Dopo lo steward addetto all’attrezzatura dei giocatori (Marek Kosan), qualche giorno fa, questa volta è toccato al cuoco Branislav Krizan. Quindi ovviamente, sulla scia del classico discorso del portiere Martin Dubravka, si è deciso il suo. E, come ci ha raccontato alla fine e come abbiamo potuto vedere dal suo viso radioso, ha davvero apprezzato questi quaranta minuti di luce senza precedenti per lui. “ Tutti cucinano e la gente in generale lo adora, ne è molto interessato. Quindi sono molto felice di parlare del mio lavoro. »

Un Mondiale e due Euro al suo attivo

E ascoltando i tanti scoppi di risate uditi, i venti giornalisti slovacchi presenti quotidianamente hanno visibilmente amato ancora di più questo “spettacolo”. Va detto che è stato costellato di dettagli succosi e gustosi apprezzamenti delle differenze culinarie culturali durante le peregrinazioni della selezione. Perché Branislav arbitra dal 2010 e ha quindi vissuto il Mondiale in Sud Africa, l’Euro in Francia (2016) e quello europeo nel 2021, prima di questa edizione tedesca.

READ  Inizio al top per l'installazione degli impianti nella capitale per le Olimpiadi del 2024

“I tedeschi non sanno come preparare correttamente il riso!” »

Branislav Krizan, cuoco della selezione Slovacchia

Il forte chef ha deliziato il pubblico dicendo in particolare: “ I tedeschi non sanno come preparare correttamente il riso! Quindi ho mostrato loro come farlo e sono rimasti sbalorditi perché pensavano che fosse così bello! » O :  » In Sud Africa, i cuochi locali hanno impiegato tre settimane per capire come tagliare correttamente il cavolfiore! » Poi, denunciando il più grande mangiatore della selezione: « Lo è certamente Denis Vavrò (difensore centrale), che ama tantissimo la carne! »

Anche se, a causa della lingua slovacca, abbiamo necessariamente vissuto questo momento con ritardo, comprendendone il significato solo dopo aver avuto la traduzione. Ma non c’è rischio di dimenticare questa conferenza stampa lunare…



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *