Félix Lebrun, vincitore in cinque set del Quadri Aruna, si è qualificato per gli ottavi di finale



Poche ore dopo la vittoria impressionante per Alexis – e la sconfitta di Simon Gauzy – Félix Lebrun, terzo e ultimo francese a disputare i WTT Champions di Chongqing (Cina), equivalenti a un Masters 1000 di tennis, è riuscito a imitare il suo fratello maggiore.

Il giovane Habs (17 anni, 5° al mondo) ha vinto (3-2: 11-3, 9-11, 11-5, 5-11, 11-3) gli ottavi di finale, che lo hanno contrapposto al nigeriano Quadri Aruna (35 anni, 17), questo venerdì. Tuttavia, Félix Lebrun ha dovuto dimostrare un ottimo livello per sbarazzarsi di un avversario che lo aveva battuto durante l'unico confronto prima di questo incontro. Solido, Aruna ha messo in difficoltà il francese che ha aumentato il ritmo nel quinto set per vincere.

Timo Boll in viaggio

Lebrun è quindi passato al turno successivo, gli ottavi di finale dove sfiderà un altro giocatore esperto del circuito, e non ultimo: il tedesco Timo Boll (43 anni), sabato alle 15:25. Boll, che ha annunciato durante la settimana il suo pensionamento internazionale al termine delle Olimpiadi del 2024, è una delle leggende dello sport. Dopo aver fatto il suo debutto olimpico a Sydney nel 2000, ha vinto quattro medaglie a squadre ai Giochi, tra cui l'argento a Pechino e Tokyo e il bronzo a Londra e Rio, otto volte l'oro in singolo ai Campionati Olimpici d'Europa ed è stato nove volte medagliato ai Campionati del Mondo.

READ  Trentasei atleti olimpici e paralimpici fotografati dagli studenti del Gobelins



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *