Ferland Mendy, il beniamino di Carlo Ancelotti al Real Madrid



Resterà, non resterà… Il futuro di Ferland Mendy al Real Madrid non è ancora scritto ma le sue prestazioni in campo hanno già ampiamente convinto un uomo: Carlo Ancelotti. Il tecnico italiano conosce l'equilibrio difensivo che il suo giocatore gli porta e sta spingendo con la dirigenza del Real Madrid per trattenerlo, mentre il suo contratto scade a giugno 2025.

“Il miglior terzino del mondo” Secondo l'allenatore, Mendy vince più della metà dei suoi duelli e realizza in media 7 contrasti su dieci in questa stagione. Non è stato nemmeno dribblato una volta a marzo e aprile, sia nella Liga che in Champions League. Una solidità che sarà ancora necessaria contro il Bayern Monaco nella semifinale di ritorno di Champions League, mercoledì alle 21.00.



Source link

READ  Moudrik, Zinchenko, Lounine... L'Ucraina con tutte le sue stelle all'Euro

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *