Filippo Ganna battuto nel prologo del Giro d’Austria da Cameron Rogers



Dall’Austria arriva questo martedì la grande sorpresa sul mondo del ciclismo. Mentre i leader del gruppo attaccavano il Galibier, coloro che avevano saltato il Tour de France si sono dati appuntamento per il Giro d’Austria, il cui prologo si è svolto martedì a Sankt Pölten con una cronometro.

Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), con sulle spalle la maglia iridata di campione del mondo della manifestazione, era logicamente il favorito sul campo di casa. Ma l’italiano è stato sorpreso da Cameron Rogers, un giovane australiano (19 anni) della formazione di sviluppo Lidl-Trek, che ha vinto con un secondo di vantaggio sul campione del mondo al termine dei tre chilometri della manifestazione.

Cameron Rogers, nipote di Michael, tre volte campione del mondo, ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista, e mercoledì indosserà la maglia rossa di leader della classifica generale. La prima tappa online dell’evento offrirà un giro di 174 chilometri attorno a Bad Tatzmannsdorf, progettato per i pugili.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *