Francesco Bagnaia domina le prove del GP d'Italia, Fabio Quartararo e Johann Zarco nel ripescaggio



La fine della sessione di prove libere del Gran Premio d'Italia ha regalato una valanga di bei tempi. Fabio Quartararo sembrava da tempo in grado di conquistare un posto diretto in Q2, ma la sessione di venerdì pomeriggio si è conclusa con una delusione per il francese: per 19 millesimi ha mancato la top 10 e quindi una presenza diretta per la Q2 del sabato mattina. Il suo fine settimana di gare sembra già complicato.

Francesco Bagnaia, non ha riscontrato alcun problema. L'italiano della Ducati ha completato il giro in 1'44''938, sufficiente per imporsi come leader autorevole dei test su questo circuito dove ha vinto nel 2022 e 2023. Il bicampione del mondo ha preceduto Alex Rins (2°, +0' '273), sorprendente compagno di squadra di Quartararo in Yamaha, e Pedro Acosta (GasGas, +0''388).

Dietro troviamo Miguel Oliveira (Trackhouse) e un gruppo di piloti Ducati: Marc Marquez è 5°, Enea Bastianini 6° e Jorge Martin 7°. Precedono le Aprilia di Maverick Vinales (9°) e Aleix Espargaro (10°).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *