Gareth Southgate potrebbe lasciare il suo incarico se l'Inghilterra non vincesse l'Euro


In un'intervista rilasciata a Immagine questo lunedì, l'allenatore inglese Gareth Southgate discute del suo futuro alla guida della selezione. Ripensando alla sua carriera dal 2016, l'ex nazionale ritiene che questa sia probabilmente la sua ultima possibilità di vincere un trofeo.

“Se non vinciamo, probabilmente non sarò più qui. Questa potrebbe essere l'ultima possibilità. Penso che circa la metà degli allenatori nazionali se ne vadano dopo un torneo, questa è la natura del calcio internazionale. Sono qui da quasi otto anni ormai e ci siamo avvicinati (da un titolo). Quindi so che non puoi andare là fuori e chiedere sempre un po' più di tempo perché a un certo punto le persone non si fidano più del tuo messaggio. Se vogliamo essere una grande squadra e se voglio essere un grande allenatore, allora dobbiamo dare il massimo nei grandi momenti”.

Sconfitto nella finale degli ultimi Europei

Ha giustificato anche il fatto di non aver prolungato prima della gara: “Ci sarebbero state più critiche, il che avrebbe messo più pressione sulla squadra. L'Inghilterra lo ha già fatto con Fabio Capello (prima della Coppa del Mondo 2010), e c'è stato molto clamore prima del torneo. È meglio decidere dopo il torneo. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *