Grande prestazione di Clément Turpin, arbitro Bayern Monaco-Real Madrid



Clément Turpin, l'arbitro francese della Martedì sera, andata della semifinale di Champions League tra Bayern Monaco e Real Madrid (2-2), è stato all'altezza della situazione, prendendo decisioni precise al momento giusto, senza bisogno del VAR.

Giustificati i due rigori (per un fallo di Lucas Vazquez su Jamal Musiala e per un intervento illegale di Kim Min-jae su Rodrygo), così come le ammonizioni. La partita è stata impegnata e molto giusta, facile da arbitrare con questo stato d'animo, ma lui c'entrava qualcosa. Turpino, selezionato per l'Euro con François Letexier, ha tenuto il suo match e merita pienamente il suo 8/10 Il gruppo. Un buon punto per l'arbitrato francese.



Source link

READ  Ligue 2: L'Auxerre riparte forte, i Verdi finiscono, il Bordeaux quasi si salva

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *