Grégoire Barrère e Térence Atmane si sono qualificati per il Masters 1000 di Roma, non Richard Gasquet



Una cosa è certa, non ci sarà una partita con Rafael Nadal-Riccardo Gasquet nella prima prova del Masters 1000 di Roma. Lo spagnolo, infatti, dovrà iniziare il suo torneo romano contro una qualificata e non sarà il francese eliminato nell'ultimo turno di qualificazione dal tedesco Maximilian Marterer (6-3, 6-4). Il francese è stato particolarmente ostacolato dal sollevamento del suo rovescio da parte dell'avversario.

Moutet subì la legge di Monteiro

Non funziona neanche per Corentin Moutet che ha perso contro Thiago Monteiro. Testa di serie numero 4 del torneo di qualificazione, Moutet è stato sconfitto dal suo avversario brasiliano sotto la pioggerellina romana (6-3, 6-4).

Invece, Grégoire Barrère (115°) e Térence Atmane (137°) hanno conquistato il tavolo finale. Barrère è riuscito a evitare la trappola del terzo set contro il brasiliano Felipe Meligeni Alves (6-3, 7-6 (7)). Atmane ha sconfitto il suo connazionale Harold Mayot (6-3, 2-6, 6-2).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *