Harold Mayot eliminato al primo turno del Roland-Garros da Sebastian Korda



Nonostante l'inizio nel terzo set, Harold Mayot ha perso questa domenica contro l'americano Sebastian Korda nel primo turno del Roland-Garros (6-2, 7-6 (4), 6-4). Troppo inconsistente, il 122esimo giocatore del mondo, 22 anni, non ha resistito alla distanza contro la testa di serie numero 27, vincitrice in 2 ore e 10 minuti di gioco.

Beneficiario di un invito, il vincitore dell'Australian Junior Open 2020 ha iniziato la sua partita al contrario, perdendo i suoi primi due game di servizio senza segnare un solo punto. Un inizio da incubo e paralizzante, Korda non ha chiesto molto e ha foldato il primo set senza batter ciglio.

Mayot troppo irregolare nel servizio

Molto più equilibrato, il secondo set ha permesso al pubblico in campo 14 di spingere come si deve alle spalle di Mayot, con Korda che ha mostrato qualche segno di debolezza in avvio di secondo set, con la chiamata al fisioterapista per una manipolazione alla coscia destra. Ma ancora una volta troppo irregolare dietro il suo tiro, Mayot ha perso l'occasione di rimettersi in sesto e ha visto Korda intascare il tie-break e dirigersi verso una vittoria che gli sembrava promessa.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *