Harry Kane, capitano dell’Inghilterra: ‘Non è il momento di farsi prendere dal panico’



Harry Kane (attaccante dell’Inghilterra, primo nel girone C degli Europei con 4 punti) : « Penso che ci possa essere stata una situazione prima del torneo, soprattutto in termini di forma fisica verso la fine della stagione per molti giocatori e anche nella selezione, in cui l’allenatore doveva scegliere tra giocatori infortunati e altri che erano non del tutto in forma.

Negli ultimi due tornei avevamo gli stessi punti, abbiamo vinto il primo e pareggiato nel secondo. Non penso che abbiamo giocato bene contro la Danimarca (1-1, 20 luglio). Penso che siamo scesi al di sotto di ciò che sappiamo fare. Nel complesso, penso che siamo tranquilli. Siamo stati qui prima. Abbiamo molta esperienza. Ora non è il momento di farsi prendere dal panico, ovviamente, ma è il momento di cercare di migliorare.

“Non penso che dobbiamo cambiare tutto, o cambiare molte cose”

È quasi come un pugile nei primi round, solo per vedere dove sono tutti, per vedere come ti senti. Oppure un giocatore di golf in un torneo importante, che si dice che è il primo turno, che non dobbiamo essere eliminati dal torneo, che dobbiamo restare calmi. Ed è più o meno a questo punto che penso che ci troviamo. Cerchiamo cosa possiamo migliorare. E ovviamente sappiamo che possiamo migliorare, ma ora non è il momento di farsi prendere dal panico. Non penso che dobbiamo cambiare tutto, o cambiare molte cose. Dobbiamo solo appianare alcuni dettagli che penso possano aiutarci. »

READ  Thibau Nys vince la seconda tappa del Tour de Romandie, Andrea Vendrame leader della generale



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *