Hugo Gaston padroneggia Daniel Galan all'Open Parc di Lione


Hugo Gaston è sceso in campo oggi meno di dieci minuti, ma sono bastati per sconfiggere in due set il colombiano Daniel Galan (7-6 (2), 7-6 (4)). Interrotto lunedì sera prima dell'inizio del tie-break del secondo set, il gioco è ripreso martedì e il 104esimo francese al mondo è riuscito a evitare la trappola di un terzo set, al quale il colombiano era stato molto vicino a strappare il gol. il giorno prima, servendo due volte per vincere il secondo set!

“La serata è stata difficile, ho pensato molto a questo tie-break. È sempre difficile riprendere una partita del genere. Ma era meglio essere nella mia situazione che nella sua. Dovevi essere al 10.000% fin dall'inizio. Sono stato aggressivo, sono contento di questo tie-break”notò Gaston.

È stato soprattutto grazie ad un ottimo rovescio incrociato, sul 4-4 della partita decisiva, che il francese, uscito dalle qualifiche, si è messo in buona posizione per concludere e conquistare la sua prima vittoria sul grande circuito dopo successo contro Denis Shapovalov il 6 febbraio a Marsiglia! “Non ho vinto molte partite ultimamente, ma il mio livello di gioco era abbastanza buono. Sono ovviamente molto felice di aver ottenuto tre belle vittorie qui a terra”ha avvisato Gaston che nel prossimo turno incontrerà l'argentino Francisco Cerundolo, finalista a Lione l'anno scorso.

READ  Enzo Maresca lascia il Leicester per diventare allenatore del Chelsea



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *