Iga Swiatek senza pietà per Sara Sorribes Tormo negli ottavi di finale di Madrid



Non è bello incrociare Iga Swiatek questa settimana a Madrid, come spesso accade anche altrove. La polacca si è qualificata lunedì ai quarti di finale del WTA 1000 nella capitale spagnola battendo l'ultima locale della tappa, Sara Sorribez Tormo (6-1, 6-0).

Il break del 27enne spagnolo nella prima partita della partita è stata solo un'illusione ottica. No, Swiatek non aveva intenzione di rallentare. E di fronte a un'avversaria dalle traiettorie rotonde ma con poca potenza, la polacca si è lanciata in tutti gli varchi possibili, senza mai perdere il minimo gioco e addirittura, tra la fine del primo set e la metà del secondo, ha conquistato 18 punti su 19 . Spettacolo di una donna.

La rivincita della metà Roland-Garros

Rapidamente vincitore delle sue prime due partite del torneo (6-1, 6-4 contro Wang Xiyu e poi 6-1, 6-1 contro Sorana Cirstea), Swiatek ha spinto il cursore del suo dominio un po' più in là lunedì. Nei quarti di finale incontrerà la brasiliana Beatriz Haddad Maia (14a WTA), che l'ha spinta al limite nelle semifinali dell'ultimo Roland-Garros (6-2, 7-6 (7)). L’opportunità per un test più complicato?



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *