Il Barça domina l'OL nella finale di Champions League e realizza la doppietta



Otto giorni dopo l'atterraggio a 17° titolo di campione francese, i lionesi sognavano di concludere la loro stagione in apoteosi con una clamorosa doppietta D1 Arkema-Champions League. Per fare questo era necessario domare il Barça, l'unica squadra che è riuscita a rubare due C1 all'OL dal 2016. Fallendo, gli spagnoli, detentori del titolo, hanno finalmente ottenuto il double (2-0).

In un San Mamés conquistato alla loro causa, i Blaugranas sono stati i più dominanti nel primo periodo anche se hanno quasi concesso il vantaggio su corner dei Rhodaniennes, deviato involontariamente sulla traversa da Lucy Bronze (14°).

Un quarto d'ora più tardi, i Fenotte vengono salvati da Selma Bacha, respingendo sulla sua linea una palla che era rimbalzata su Lindsey Horan dopo essere stata respinta da Christiane Endler su un tentativo di Patri Guijarro (28esimo). Prima dell'intervallo, Caroline Graham Hansen ha visto il suo tiro sfiorare il palo dopo aver superato Wendie Renard (45esimo).

Il Pallone d'Oro 2023 è arrivato a concludere una sequenza di 23 passaggi dei catalani grazie a un tiro bloccato da un contrasto di Vanessa Gilles (63esimo) prima che Alexia Putellas piegasse questa finale nei tempi di recupero, con un potente tiro sotto la guida di Christiane Endler (90+5). I campioni di Francia dovranno ancora aspettare prima di riconquistare il titolo europeo.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *