Il BoP della 24 Ore di Le Mans rivelato da ACO e FIA


Molto atteso dai costruttori impegnati nella categoria Hypercar, il Balance of Performance (BoP) di 24 Ore di Le Mans (15-16 giugno) è stata presentata lunedì dall'Automobile Club de l'Ouest (ACO) e dalla Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA). Innanzitutto è stato finalmente introdotto un nuovo sistema di alimentazione, denominato “bistadio”, possibile fin dall'inizio della stagione ma mai utilizzato prima.

Ci saranno quindi due livelli di controllo della potenza a Le Mans, al di sotto dei 250 km/h e oltre, principalmente per limitare la velocità dei prototipi sul rettilineo di Mulsanne ed evitare differenze di velocità massima troppo grandi, obiettivo principale del BoP limitare le differenze di prestazioni tra le vetture al fine di garantire maggiore spettacolo.

Possiamo quindi notare che la Ferrari 499P sarà la più colpita sopra i 250 km/h, con una perdita di potenza massima dell'1,7%, appena davanti alla Lamborghini SC63 (-1,6%). Solo la Porsche 963 e la Cadillac V-Series. R non vedrà il loro potere cambiato. Alpine, BMW, Isotta Fraschini e Toyota guadagneranno lo 0,9% di potenza sopra i 250 km/h.

Solo la Peugeot 9X8 aumenta di peso, da 1042 a 1047 kg, ma il produttore francese ha lanciato questa stagione un'evoluzione del suo prototipo, con alettone posteriore e pneumatici di diversa larghezza, difficilmente paragonabili allo scorso anno. E ha perso comunque 18 kg rispetto all'ultima gara, a Spa il mese scorso. Quest’anno ci saranno solo 17 kg di differenza tra la Hypercar più leggera (Cadillac) e quella più pesante (Toyota), rispetto ai 50 dell’anno scorso.

Le autorità hanno annunciato all'inizio della stagione in Qatar che il BoP della classica della Sarthe sarà soggetto a calcoli specifici per tenere conto delle caratteristiche del circuito di Le Mans. E come al solito, le cifre fornite sono grezze, senza alcuna spiegazione da parte dell'ACO e della FIA.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *