Il Campionato brasiliano è sospeso fino alla fine del mese a causa delle forti inondazioni che hanno colpito il sud del Paese


La Confederazione brasiliana di calcio (CBF) ha annunciato mercoledì la sospensione delle prossime due giornate di Serie A, il campionato locale, a causa delle allagamenti causate dalle piogge record cadute sul Rio Grande do Sul (nel sud del Paese, il al confine con Uruguay e Argentina).

Già prima di questa decisione che riguarda l'intero Paese erano già stati sospesi gli incontri di tre squadre della regione (Gremio, Internacional e Juventude). Le piogge hanno causato danni enormi nella regione, tra cui l'allagamento di stadi, centri di allenamento e aeroporti.

Non si giocherà quindi nessuna partita fino al 27 maggio e in questa data si riunirà il consiglio tecnico della Prima Divisione brasiliana per discutere la possibilità di sospendere definitivamente la competizione. Infine, la CONMEBOL ha anche rinviato le partite di Copa Libertadores e Sudamericana dei club colpiti all'inizio di questo mese a causa delle inondazioni.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *