Il campione olimpico di BMX Niek Kimmann si ritirerà dalle Olimpiadi di Parigi 2024


Il campione olimpico in carica di BMX Niek Kimmann non difenderà il suo titolo ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. L’olandese lo ha annunciato venerdì: “infiammazione cardiaca” gli è stato diagnosticato, incompatibile con la pratica di alto livello al momento.

“Soffro di sintomi ormai da un po’ e dopo i Mondiali mi sono sottoposto a test approfonditi (mio-maggio) che ha rivelato che il mio muscolo cardiaco era infiammatoha spiegato il pilota 28enne. I medici ritengono che non sia responsabile partecipare (Giochi) in tal modo. » Secondo i dettagli forniti dalla sua Federazione, « Le possibilità di recupero sono significative e potrà continuare la sua carriera dopo il recupero ».

Un mese fa, Kimmann, due volte campione del mondo della disciplina (2015, 2021), finiva sul podio ai Mondiali di Rock Hill, tra il francese Joris Daudet, intitolato per la terza voltae Sylvain André. Poco prima aveva vinto le due gare della Coppa del Mondo a Tulsa, dove i francesi avevano fallito. L’olandese sembrava essere uno dei piloti che più probabilmente avrebbero potuto scuotere l’attuale dominio francese.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *