Il capitano dell'Inghilterra Millie Bright torna ad affrontare i Bleues



Come annunciato questo martedì dalla federazione inglese, il difensore centrale Millie Bright, capitano dell'Inghilterra ai Mondiali 2023, torna tra le “Leonesses” dopo una lunga assenza per le prossime partite di qualificazione a Euro 2025 contro la Francia. L'allenatore olandese Sarina Wiegman ha svelato la lista ampliata a 28 giocatori che affronteranno i Blues, il 31 maggio a Newcastle, poi il 4 giugno a Saint-Etienne, poi Repubblica d'Irlanda e Svezia a luglio.

5 mesi senza gare in questa stagione

Millie Bright, 30 anni e 77 presenze, ha saltato cinque mesi di gare in questa stagione a causa di un infortunio al ginocchio. Non è presente nella nazionale inglese dallo scorso ottobre. Il giocatore del Chelsea è stato uno dei dirigenti che hanno guidato le Lioness al titolo Campioni d'Europa, in casa nel 2022, prima di raggiungere la finale del Mondiale 2023 (sconfitta contro la Spagna) con la fascia da capitano. Incontrerà i suoi compagni di selezione il 27 maggio al St George's Park, il centro di allenamento nazionale, e in particolare il suo compagno di squadra 20enne, l'attaccante dell'Aggie Beever-Jones, accreditato di una buona stagione con il Chelsea.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *