Il Chelsea si separa di comune accordo da Mauricio Pochettino


Arrivato dopo una stagione mancata, segnata da un 12esimo posto in Premier League e quattro allenatori diversi, il tecnico ex PSG non sarà riuscito a risollevare sufficientemente la situazione, viste le aspettative del titolare Todd Boehly. Il Chelsea, sesto in Premier League grazie ad un ottimo finale di stagione (5 vittorie al traguardo), tornerà in Europa la prossima stagione (in C3 o C4, a seconda dell'esito della finale di Coppa tra i due club di Manchester). , 25 maggio). Ma questa stagione terminata senza trofeo e senza Champions League, nonostante i 467 milioni di euro spesi la scorsa estate, non avrà chiaramente soddisfatto le aspettative della capolista.

I direttori sportivi Laurence Stewart e Paul Winstanley hanno voluto ringraziare Pochettino: “Esprimiamo la nostra gratitudine a Mauricio per il suo lavoro in questa stagione. Sarà sempre il benvenuto allo Stamford Bridge e gli auguriamo tutto il meglio per il resto della sua carriera da allenatore »..



Source link

READ  Stéphane Da Costa: “Il Kazakistan merita la vittoria”

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *