Il club del Molenbeek si separa dal direttore generale francese Gauthier Ganaye



A meno di una settimana dall'amaro fallimento e sconfitta (0-2, sabato) in casa dell'Eupen, negli spareggi retrocessione, che ne ha accelerato la discesa nella D2 belga, il Molenbeek, club di Bruxelles di John Textor, è nell'ovile del gruppo Eagle, ha deciso di fare pulizia separandosi dal suo direttore generale francese e dalla sua unità di reclutamento.

 » IL collaborazione con Gauthier Ganaye finisce oggi »ha indicato il comunicato stampa ufficiale di RWD Molenbeek. Il club si separa anche dai suoi responsabili del reclutamento, Tom Chambers e Oliver O'Connell. Queste decisioni sono il risultato del desiderio del club e dell’Eagle Football di ristrutturare l’unità sportiva e gettare nuove basi per la stagione 2024-2025, per poter esibirsi rapidamente in D1B. » Ricordiamo che Molenbeek ha cambiato allenatore tre volte in questa stagione (Caçapa, Irles e Ferrara).

Il club di Bruxelles afferma inoltre di aver incontrato individualmente tutti i giocatori e i membri dello staff con l'obiettivo di analizzare le cause della retrocessione e poter imparare dagli errori commessi. “In collaborazione con Eagle Football, aggiunge il comunicato stampa, Ora ci prenderemo il tempo necessario per trarre le giuste conclusioni e iniziare a preparare al meglio la prossima stagione. »

READ  Bayern Monaco-Real Madrid: il culo di Vinicius in video



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *