Il consiglio contro la stiratura per un bucato senza pieghe dopo il lavaggio


Di tutti i lavori domestici, stirare è solitamente il lavoro più temuto. Particolarmente faticosa e dispendiosa in termini di tempo, questa attività viene quindi molto spesso ignorata. Tuttavia, anche se non ne sei un fan, devi ammettere che è piuttosto scoraggiante ritrovarsi con vestiti spiegazzati e biancheria per la casa piena di pieghe dopo un ciclo in lavatrice. Non lo nascondiamo: non è molto estetico! Fortunatamente, ci sono consigli e azioni intelligenti che possono evitare questo brutto difetto sul bucato. E soprattutto c'è un ottimo consiglio per togliere la biancheria già stirata dopo essere passata in lavatrice. Aggiunto alla nostra piccola tecnica a asciugare la biancheria in lavatrice, mettiamo fine ai mal di testa in lavanderia. Scopri tutti questi metodi intelligenti che stireranno quasi il tuo bucato in lavatrice!

Con tutto ciò stirerai meno o addirittura non stirerai più. Il ferro (o il generatore di vapore) potrà così continuare a raccogliere la polvere tranquillamente (lontano dagli occhi, lontano dal cuore come si suol dire e in questo caso non è per dispiacerci 😉!).

Come evitare di dover stirare dopo aver messo il bucato in lavatrice

indumenti spiegazzati dopo il lavaggio in lavatrice o dopo essere stati piegati male in valigia o nell'armadio - come stirare
Crediti: iStock

Seguendo alcuni piccoli consigli potrai ridurre la necessità di stirare i tuoi capi dopo averli lavati in lavatrice!

Ciò comporta innanzitutto sistemare bene i tessuti. Per limitare le pieghe, lavare insieme tessuti simili per evitare che i materiali più pesanti stropiccino i tessuti più leggeri. Inoltre, evitare di sovraccaricare la macchina. Non riempire eccessivamente la macchina consente ai vestiti di muoversi liberamente senza pieghe o danni eccessivi. E per di più, questo consentirà una pulizia più efficace e ridurrà i danni al tuo elettrodomestico. A ciò si aggiunge la possibilità diaggiungere un prodotto antipiega (ad esempio ammorbidente naturale o aceto bianco) per ridurre la necessità di stirare e selezionare il programma corretto prima di iniziare il lavaggio. Se la macchina non dispone di un programma antirughe, utilizzare a ciclo di lavaggio delicato o a bassa centrifuga per preservare la consistenza dei tessuti.

READ  Arrestati due tifosi del Barça dopo il saluto nazista al Parco dei Principi

I buoni riflessi continuano anche dopo il lavaggio! Per esempio, svuotare rapidamente il cestello alla fine del ciclo. Quando la lavatrice ha finito, appendere o piegare i vestiti previene immediatamente le pieghe e cattivi odori. Infine, prima di stenderli ad asciugare, scuotete anche i vestiti, o addirittura allungateli leggermente per eliminare le ultime pieghe.

Il consiglio per stirare la biancheria appena uscita dalla lavatrice: cubetti di ghiaccio nell'asciugatrice!

cubetti di ghiaccio
Crediti: Pixnio

È possibileaggiungere tre o quattro cubetti di ghiaccio nell'asciugatrice in modo che il bucato esca più liscio e più velocemente da questa macchina. All’inizio questo può sembrare controintuitivo. Tuttavia, funziona estremamente bene. Concretamente, il ghiaccio si scioglierà a contatto con il calore presente nel dispositivo. Questo sarà creare vapore che aiuterà a levigare le rughe e dare un risultato impeccabile. Fai attenzione a non riempire eccessivamente l'asciugatrice, poiché ciò potrebbe avere l'effetto opposto…

Non hai un'asciugatrice per stirare dopo una macchina? Ecco altre tecniche per rimuovere le pieghe dal bucato dopo il lavaggio!

I consigli per ridurre l'aspetto stropicciato sugli indumenti non stirati. Coloro che amano fare docce calde possono, ad esempio, appendere la camicia o il vestito accanto alla doccia per esporlo al vapore. Poi non resta che tirare un po' il tessuto e lisciarlo con la mano per dargli un aspetto più ordinato. Allo stesso modo, puoi usare l'asciugacapelli applicare calore sulle pieghe antiestetiche prima di stirare il bucato (o usare la piastra se è solo per migliorare l'aspetto di un colletto). Funziona meravigliosamente su cotone, seta o lino ed è ideale per non dover togliere l'asse da stiro per qualche piccola piega. Se non hai bisogno di vestirti subito, puoi anche farlo utilizzare un asciugamano leggermente umido per eliminare le pieghesoprattutto su tessuti sintetici o leggeri.

READ  Cyréna Samba-Mayela batte il record francese dei 100 metri a Xiamen



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *