Il francese Moreno Fendero affronterà sabato un argentino in Quebec



Il mancino francese Moreno Fendero (24 anni, 1,73, 5 vittorie di cui 4 prima del limite, 0 sconfitte) affronta l'argentino Rolando Mansilla (38 anni, 1,75, 19 vittorie di cui 9 prima del limite, 1 pareggio, 14 d.) in sei turni a 73.500 kg, sabato sera a Shawinigan (Quebec). Nella lotta stellare, il suo connazionale Christian Mbilli (29 anni, 1,74 m, 26 vittorie, di cui 22 prima della finale, 0 vittorie) difende le cinture dei pesi supermedi WBC-Continental of the Americas e WBA-International (- 76.203 kg) contro l'inglese Mark Heffron (32 anni, 1,83 m, 30 vittorie di cui 24 prima delle qualificazioni, 1 pareggio, 3 vittorie). TV: diretta notturna da sabato a domenica alle 3 del mattino su RMC Sport 2.

« È un argentino che ha tantissima esperienza, che anche nelle sconfitte arriva fino alla fine, commente Fendero. Lo abbiamo scelto perché potessi fare dei giri, così potessi continuare a imparare. Ha uno stile abbastanza offensivo, ma farà di tutto per rovinarmi la boxe. »

Medaglia di bronzo nei -75 kg ai Mondiali Amatoriali nel maggio 2023, Fendero è diventata professionista a settembre con la promotrice canadese Camille Estephan, la sua categoria non è più olimpica.

Mentre pensava di poter continuare a vivere a Parigi, Fendero alla fine si stabilisce a Montreal dove viene allenato dai canadesi Marc Ramsay, Samuel Décarie e Luc-Vincent Ouellet. “Il tempo è stato bello nelle ultime settimane, quindi ho potuto passeggiare per la città, si rallegra. E sono felice che il mio incontro sarà trasmesso in televisione per la prima volta in Francia. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *