Il girone delle squadre francesi per le Olimpiadi si riduce a 14 dopo la Turchia



Prima della selezione definitiva dei dodici Blues, che dovrà svelare lunedì prossimo, Vincent Collet riduce passo dopo passo il suo gruppo. Lo staff ha licenziato la scorsa settimana Killian Hayes e Ousmane Dieng, poi ha perso Vincent Poirier per infortunio, e ridurrà ulteriormente la selezione da 16 a 14 elementi al termine del duello contro la Turchia di mercoledì (ore 21, diretta sul canale L’Équipe). Con le sue scelte forse già in mente, visto che metterà a referto solo 14 giocatori.

« Le nostre scelte saranno dettate dall’identità che vogliamo per questa squadra », specifica Collet. Se lascia quindi intendere che i giocatori con vocazione difensiva (Andrew Albicy, Frank Ntilikina) partano in vantaggio, l’allenatore si dice desideroso di preservare una forma di “complementarità” e non si priveranno tanto facilmente di un creatore come Nando De Colo…

Ma nulla è escluso. Nemmeno per ricordare Nolan Traoré. Compagno di allenamento all’inizio della preparazione, il giovane leader (18 anni) ha lasciato il gruppo mercoledì scorso, ma Collet ha tenuto la porta socchiusa. “Lo teniamo bene in mente, tutto resta possibile”ha detto l’allenatore.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *