Il Manchester City elimina il Chelsea e raggiunge la finale di Coppa



Niente è stato facile per il Manchester City contro il Chelsea questo sabato a Wembley, ma il detentore del titolo si è conquistato il diritto di disputare una nuova finale di Coppa vincendo grazie ad un gol di Bernardo Silva, su cross di Kevin De Bruyne. deviato da Djordje Petrovic (84esimo).

Il portiere dei Blues non era stato molto turbato fino ad allora perché ha dovuto aspettare fino al 53' per respingere il primo tiro in porta del City, di Foden (55esimo), ma l'ingresso di Jérémy Doku al posto di Jack Grealish (66esimo) ha trasformato l'incontro . Di grande impatto sul fianco sinistro, l'ex Rennais ha fatto brillare Petrovic (69esimo), si è trovato al centro di tutti i movimenti interessanti ed è stato anche lui ad avviare l'azione da gol.

Jackson ha fatto troppi casini

Questo risultato è crudele per il Chelsea che moltiplica le occasioni, sulla scia del sempre ottimo Cole Palmer, ma Nicolas Jackson spreca troppo: l'attaccante senegalese ha giocato malissimo il tiro da solo contro Stefan Ortega (29esimo), che ha anche respinto i suoi due colpi in pochi secondi (49°), e ha chiesto invano una penalità dopo essere stato spinto da Kyle Walker, dopo un lungo sprint (61°).

Primi in Premier League, possono sognare una doppietta più che mai e la finale di Coppa li contrapporrà a Coventry o Manchester United, che si affronteranno questa domenica (16:30).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *