Il Monaco recupera la vittoria contro lo Strasburgo su Betclic Elite



Riunione di giovedì, su richiesta dell'AS Monaco e del suo difensore, la Camera d'appello della Federazione francese ha annullato la decisione di primo grado della commissione giuridica e disciplinare della Lega Nazionale (LNB) di dare partita persa in casa dell'AS Monaco contro lo Strasburgo (92-78) il 24 marzo durante il 26° giorno di Betclic Élite.

Il Monaco ha così recuperato la vittoria e confermato il suo primo posto con 27 vittorie e 4 sconfitte al termine della stagione regolare, che gli garantiranno un vantaggio sul campo di casa per tutta la fase finale. Al contrario, lo Strasburgo, che la scorsa settimana ha recuperato un successo sul tappeto verde, è temporaneamente sceso dal settimo all'ottavo posto (14 vittorie-15 sconfitte).

Un “vizio di forma” per annullare la decisione di primo grado

Martedì 16 aprile, la commissione legale e disciplinare della Lega ha sanzionato l'AS Monaco per aver perso una partita su rigore a causa della presenza sulla cronaca della partita, contro lo Strasburgo del 24 marzo, dell'esterno Jaron Blossomgame e dell'allenatore Sasa Obradovic quando avrebbero dovuto essere squalificati. in via precauzionale dopo essere stato squalificato (con verbale ufficiale) nel corso del precedente incontro disputato dal “Roca Team”, la semifinale della Coupe de France persa il 17 marzo contro la stessa squadra dello Strasburgo (93-89).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *