Il nazionale francese Benoît Kounkoud è stato condannato per esibizione sessuale



Lo era stato il nazionale francese Benoît Kounkoud accusato di tentato stupro da una giovane donna lo scorso gennaio a Parigi. L'indagine ha accertato solo un'esibizione sessuale, cosa che ha ammesso. Lunedì il tribunale di Parigi lo ha condannato infine a una multa di 4.100 euro, con esclusione dell'iscrizione nel casellario giudiziario.

L'esterno destro, campione d'Europa con i Blues a gennaio, è inserito nel gruppo allargato convocato da Guillaume Gille per la preparazione delle Olimpiadi di Parigi.



Source link

READ  Per mancanza di spazio per le due squadre francesi a Clairefontaine, i Blues vanno direttamente in Inghilterra

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *