Il Panathinaikos pareggia contro il Maccabi nei quarti di finale di Eurolega



Come il Monaco (contro il Fenerbahçe), come il Barcellona (contro l'Olympiacos), il Panathinaikos era caduto nel primo gioco della serie, in casa, costringendo una reazione immediata questo giovedì contro il Maccabi Tel Aviv. C'è stata e anche questa volta il Maccabi non è riuscito, come martedì, a recuperare i dodici punti di svantaggio del terzo quarto.

Al contrario, sono stati i greci a doversi dare una scossa per rimontare uno svantaggio di 8 punti alla fine del primo quarto (con 10 punti di Jake Cohen). Il terzino Kostas Sloukas ha dato il via alla rivolta segnando tre canestri da tre punti nel secondo quarto, vinto 31-11 dal Pana (51-39 all'intervallo). Il Maccabi ha fermato l'emorragia nel terzo quarto, portato dai punti di Lorenzo Brown, prima di diventare nuovamente minaccioso riportandosi sul 71-68 grazie all'8-0 di inizio ultimo periodo.

Lo spettro della prima partita non è durato per sempre perché Sloukas (29 punti in totale) e Mathias Lessort (11 punti, 8 rimbalzi) sono tornati forti, abbastanza questa volta per vincere questa partita 2. La terza partita si svolgerà martedì prossimo, in Tel Aviv. Le serie si giocano al meglio di cinque.



Source link

READ  Andy Murray è partito male ma è stato salvato dalla pioggia nel primo round a Ginevra

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *