Il Panathinaikos vince contro il Maccabi Tel-Aviv e pareggia nei quarti di finale di Eurolega



Il tempo guadagnato ha ripagato il Panathinaikos in questa partita a 4 contro il Maccabi Tel-Aviv nei quarti di finale di Eurolega. I greci hanno cercato la vittoria nell'ultimo quarto e hanno vinto 88-95. Un successo sinonimo di pareggio e di quinto round decisivo.

Dopo il suo sconfitta in gara 3, il Panathinaikos è stato costretto a vincere per sperare di competere nelle Final Four. I giocatori di Ergin Ataman hanno vissuto tutto in questo incontro. Un primo quarto a corrente alternata, come la partita, dove hanno concluso in vantaggio dopo essere stati avanti di 7 punti. Poi un secondo quarto in cui hanno lottato per non lasciarsi deludere prima di rimontare dopo un intervallo completamente trasceso.

Portato da un grande Kendrick Nunn (27 punti), Pana ha realizzato il break alla fine del terzo quarto (69-74) prima di vedere svanire per qualche minuto le speranze del quinto game. La colpa è degli israeliani più diligenti come Lorenzo Brown, 17 punti con il 73% di successo nella racchetta. Praticamente eliminati, i compagni di squadra di Kostas Sloukas (20 punti) hanno potuto contare sull'esplosivo finale di gara del francese Mathias Lessort (17 punti) per vincere.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *