Il pipistrello è in grado di uccidere fino a 3.000 zanzare ogni notte


Animale poco apprezzato, il pipistrello è tuttavia un'arma formidabile contro le zanzare. È infatti capace di ingerire diverse migliaia di insetti ogni notte. Al di là di questa sorprendente capacità, l'animale è protetto in Francia e rappresenta un anello essenziale della biodiversità.

Il pipistrello: non amato, ma protetto

Proprio come i ragni, gli scarafaggi, i ratti e i serpenti, i pipistrelli sono esseri non amati. Di aspetto piuttosto strano, associati ai vampiri e dotati di ali anche se non sono uccelli, i pipistrelli non ispirano fiducia. Tuttavia, questi animali sono essenziali per la biodiversità e rappresentano niente meno che Il 20% dei mammiferi che vivono sulla Terrasecondo una pubblicazione della Società francese per lo studio e la protezione dei mammiferi (SFEPM). Inoltre, i pipistrelli lo sono protetto in Francia dal 1976tutte le specie combinate, di articolo L.411-1 del Codice dell'Ambiente.

I pipistrelli più comuni appartengono al genere “pipistrelles” (Pipistrellus) che riunisce una trentina di specie presenti un po' ovunque in Europa. Tuttavia, nella maggior parte dei casi si tratta di pipistrelli molto piccoli, i cui corpi misurano solo pochi centimetri (tra 3,5 cm e 8 cm di lunghezza). Menzioniamo anche la loro apertura alare (da 18 cm a 24 cm) e la loro massa (da 3 a 8 g).

pipistrello
Crediti: CreativeNature_nl / iStock

Uno dei peggiori nemici delle zanzare

Non meno di Il 70% dei pipistrelli del mondo sono insettivori, tanto che questo animale è uno dei peggiori nemici delle zanzare. Come spiegato in un messaggio responsabili del progetto Qista sostenuto dal governo francese, il pipistrello divora l'equivalente in peso di 3.000 zanzare ogni notte in media. Pertanto, l'animale svolge un ruolo molto importante nella regolazione delle popolazioni di zanzare.

READ  Nouveautés : Balle Wilson Staff Model / Staff Model X

D’altro canto, devi sapere che i pipistrelli non sono molto efficaci contro la zanzara tigre (Aedes albopictus) Chi invade gradualmente l’Europa dal suo arrivo nel 2004. Va detto che questa zanzara, la cui presenza è molto preoccupante, è particolarmente silenzioso ed agisce di giorno, prevalentemente all'alba e al tramonto. Quindi, essendo il pipistrello un animale notturno, non può realmente combatterlo. In realtà il mammifero è efficace contro la zanzara comune (Culex pipiens)un cugino attivo durante la notte e molto più rumoroso.

Pertanto, le persone che desiderano ridurre il numero di zanzare vicino alla propria casa possono farlo installare cassette per pipistrelli. Ad esempio, la piattaforma Deux-Sèvres Natura Ambiente dettaglia in una pubblicazione i passaggi da seguire per realizzare tali dispositivi. Questi nidi permettono di accogliere e proteggere i pipistrelli fornendo i loro servizi gratuitamente.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *