Il Portogallo in un nuovo sistema con Joao Palhinha che affronta un Türkiye rinnovato


La Turchia mostra un undici in gran parte rielaborato. Il suo eroe contro la Georgia, Arda Güler, viene sostituito da Yunus Akgün. Leggermente colpito, Fehmi Günok cede il suo posto in porta ad Altay Bayindir. La corsia di destra viene completamente rimodellata dato che l’ex giocatore del Lille Zeki Celik prende il posto di Mert Müldür, autore del gol contro la Georgia (3-1). Kerem Aktürkoglu, infine, prende il posto del torinese Kenan Yildiz sulla fascia sinistra dell’attacco turco.



Source link

READ  Dodici francesi al secondo turno delle qualificazioni di Wimbledon

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *