Il presidente Emmanuel Macron ha salutato i giocatori del PSG e dell'OL nei corridoi… e non in campo



L'anno scorso segnò una rottura nella storia del folklore della Coupe de France: per la finale tra Nantes e Tolosa, Emmanuel Macron non scese in campo per salutare i giocatori. All'epoca, il Presidente della Repubblica e il suo entourage temevano reazioni ostili dopo una primavera segnata dal movimento sociale contro la riforma delle pensioni.

Sabato sera allo stadio Pierre-Mauroy, a Villeneuve-d'Ascq, Emmanuel Macron ha mantenuto la stessa strategia. Le telecamere di France 2 lo hanno ripreso mentre salutava i giocatori delle due squadre e gli arbitri nei corridoi dello stadio prima che entrassero in campo. Il proprietario dell'OL John Textor gli ha presentato i suoi giocatori.

Pochi minuti prima Macron aveva scambiato qualche parola con Kylian Mbappé che sta giocando la sua ultima partita con il PSG.



Source link

READ  Jale Vatubua lascia Pau per Dax (Pro D2)

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *