Il razzo Starship potrebbe decollare giovedì per il suo quarto volo di prova


Il gigantesco razzo Starship di SpaceX effettuerà un altro volo di prova questa settimana. Ciò segnerà quindi un passo cruciale nello sviluppo del razzo più grande e potente mai costruito.

Un lancio in diretta su X

SpaceX UN annuncio questo fine settimana punta a giovedì 6 giugno per il quarto volo di prova della Starship. L'annuncio è stato confermato da Elon Musk, fondatore e amministratore delegato dell'azienda, che ha pubblicato diverse foto del razzo 122 metri di altezza sulla piattaforma di Starbase, il sito di produzione e lancio dell'azienda situato nel sud del Texas.

Il lancio è previsto per giovedì mattina con l'apertura della finestra di lancio dalle 7:00 ora locale (14:00 ora di Parigi). SpaceX trasmetterà l'evento in diretta su X, a partire da 30 minuti prima del decollo. Tuttavia, la società è ancora in attesa della necessaria approvazione normativa da parte della Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti per una modifica alla licenza di lancio del veicolo.

Obiettivo: recuperare i due veicoli

Ricordiamo che il razzo Starship ha già effettuato tre voli di prova fino ad oggi: nell'aprile 2023, nel novembre 2023 e nel 14 marzo di quest'anno. Ogni volo successivo ha mostrato miglioramenti significativi.

Durante il primo volo, i due stadi del razzo non si separarono, per cui il volo durò appena quattro minuti. Durante il secondo volo, la separazione degli stadi ha avuto successo e il tempo di volo è raddoppiato. Infine, il terzo volo ha visto la Starship raggiungere la velocità orbitale con un volo durato quasi 50 minuti, anche se lo stadio superiore si è rotto al rientro nell'atmosfera terrestre.

READ  La stazione spaziale di Blue Origin ha appena superato i test chiave

Il quarto volo di prova della Starship seguirà una traiettoria simile a quella del terzo volo. Il booster Super Heavy mirerà ad un ammaraggio nel Golfo del Messico, mentre lo stadio superiore tenterà un atterraggio nell'Oceano Indiano. L'obiettivo principale di questo volo sarà quindi quello di dimostrare l' capacità di recuperare e riutilizzare entrambi i veicoli.

astronave
Crediti: Elon Musk su X

Allo stesso tempo, mercoledì sarà anche un giorno importante per il volo spaziale. La NASA, la Boeing e la United Launch Alliance (ULA) mirano infatti a lanciare il nuovo capsula Starliner, dopo molteplici ritardi. Questa missione invierà gli astronauti della NASA Butch Wilmore e Suni Williams sulla Stazione Spaziale Internazionale per un soggiorno di circa una settimana. Il lancio è previsto intorno alle 16:50, ora di Parigi.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *