Il Real è esultante per festeggiare la 15esima Champions League del Real



“Vincere e vincere ancora, questo è il Real Madrid” : la capitale spagnola, in giubilo, ha cominciato a festeggiare il 15esima Champions League del gigante spagnoloraccolto a Wembley contro il Dortmund (2-0). « Ce l'abbiamo fatta, ancora una volta! È difficile da realizzare, abbiamo dovuto soffrire in ogni momento per arrivare fin qui”riassume Fran, sociologo di 33 anni, mentre lascia lo stadio Santiago Bernabeu, dove la finale è stata trasmessa su uno schermo gigante davanti a quasi 70.000 spettatori.

“Non ci stancheremo mai di vincere”

Ancora una volta dominatore della partita, il re d'Europa si è mostrato intransigente per riconquistare la sua corona e vincere la 15esima Champions League, la sesta in dieci anni. “ Non ci stancheremo mai di vincere. È il Real Madrid, dobbiamo vincere e vincere ancora. E credo che con quello che ci aspetta questo sia solo l’inizio”aggiunge Fran, riferendosi a l'arrivo annunciato di Kylian Mbappé.

 » Questa è una follia ! », secondo Jema, 42enne sostenitore del Real, sull'orlo delle lacrime. “ Ero titubante ad andarmene prima del primo gol e fortunatamente sono rimasto, ne è valsa la pena! Non ho parole. Ho sempre amato il Real Madrid, non posso spiegarlo »., dice, mostrando il suo spettacolare tatuaggio sulla coscia della coppa con le grandi orecchie con sopra il logo del Real. “ Ho annotato tutte le date dei titoli a partire dalla settima Champions League. Ho appuntamento mercoledì per aggiungere il quindici! »dichiara.

READ  La Francia si è qualificata per la finale dei Campionati Europei a squadre miste

I festeggiamenti iniziati all'interno dello stadio sono continuati per le strade della capitale con un concerto di corni e anche alcuni fuochi d'artificio, mentre migliaia di sostenitori della “Casa Bianca” si sono riversati sulla piazza di Cibèle, dove i madrileni sono soliti festeggiare i loro titoli , prima del ritorno degli eroi del Real, atteso con diverse cerimonie domenica, con la consegna della coppa in serata al Bernabeu.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *