Istruzione-First licenzia Andrea Piccolo, arrestato per trasporto di ormoni della crescita



Education-First ha rescisso il contratto del suo pilota Andrea Piccolo, lo ha annunciato venerdì il team americano sui suoi social network. “Il 21 giugno Piccolo è stato arrestato dalle autorità italiane mentre entrava nel Paese trasportando ormoni della crescita. Il nostro team coopererà con tutte le indagini riguardanti questa questione e incoraggiamo Andrea ad essere aperto e onesto con tutte le autorità antidoping. »scrive la squadra in un comunicato stampa.

La squadra americana informa inoltre che Piccolo era già stato sospeso internamente e che non gli era stato pagato lo stipendio del mese di marzo dopo aver preso sonniferi non approvati dalla squadra, sebbene legali. “La squadra ha immediatamente segnalato l’accaduto all’UCI ma, per motivi legali legati ai contratti dei corridori, non abbiamo potuto rescindere il suo contratto in quel momento. »



Source link

READ  Gli Azzurri si preparano a Cannes per le Olimpiadi del 2024

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *