Jalen Brunson e Bojan Bogdanovic sono stati operati


Dopo il sconfitta lunedì contro l'Indiana (109-130), sinonimo di eliminazione nelle semifinali della Eastern Conference, i numerosi infortunati New York Knicks potrebbero riposarsi e guarire. Jalen Brunson e Bogdan Bogdanovic sono stati quindi operati, come annunciato mercoledì dalla squadra. Le loro condizioni saranno rivalutate tra 6 e 8 settimane.

Brunson, playmaker di punta della squadra, era sul tavolo operatorio per curare la frattura della mano sinistra, che lo ha costretto a lasciare i suoi compagni nel peggior momento possibile, durante Gara 7 contro gli Indiana Pacers, determinando in parte la sconfitta dei New Yorkesi.

Bogdanovic, dal canto suo, è stato operato al polso sinistro, dopo il suo intervento chirurgico al piede sinistro che lo teneva lontano dai campi fin dalla gara 4 del primo turno dei play-off, dopo il contatto contro il francese dei Philadelphia 76ers, Nicolas Batum.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *