Jannik Sinner, prima del primo turno a Wimbledon: “Nessun dubbio sul mio fisico”



“Come ti senti, a due giorni dall’attacco al tuo primo Grande Slam da numero uno del mondo?
Va tutto bene. Sono super felice di tornare a Wimbledon e molto felice di come ho giocato la scorsa settimana (titolato all’ATP 500 di Halle).

È questo titolo in Germania, o piuttosto il tuo attuale ranking mondiale, ad avere il maggiore impatto sulla sicurezza con cui ti avvicinerai a questo Wimbledon?
Sull’erba, quando hai fiducia, questo aiuta molto ovviamente. Ne ho fatto la metà l’anno scorso (sconfitta contro Novak Djokovic) quindi avevo già in mente che avrei potuto giocare un buon tennis su questa superficie. La vittoria ad Halle, anche se le condizioni di gioco sono un po’ diverse da quelle di Wimbledon, sì, è una bella sensazione. D’altronde la classifica, le teste di serie, tutto ciò non ha proprio senso. Soprattutto non vedo l’ora di gareggiare.

Ricordiamo che sei arrivato al Roland-Garros con un problema all’anca. Sei comunque arrivato in semifinale, battuto in cinque set dall’Alcaraz. Sei riuscito a prepararti come volevi per Wimbledon?
SÌ. Dopo il Roland Garros mi sono preso qualche giorno libero, poi sono semplicemente tornato al lavoro. Niente di segreto. E qui non ho dubbi riguardo al mio corpo; Sono arrivato a Wimbledon senza alcuna preoccupazione per la mia forma fisica, cosa che a Parigi non è avvenuta. »

READ  A Rennes, in pista Frederic Massara per sostituire Florian Maurice



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *