Jasper Philipsen sblocca il suo contropiede durante la 10a tappa del Tour de France, Tadej Pogacar resta Maglia Gialla



Il gruppo del Tour de France ha prolungato un po’ il suo riposo questo martedì. All’indomani del primo giorno libero di questa edizione, Jasper Philipsen (Alpecin-Deceuninck) ha vinto in volata al termine della 10a tappa che collega Orléans a Saint-Amand-Montrond (187,3 km), disputata ad un ritmo molto tranquillo. Al secondo posto si è classificata la maglia verde Biniam Girmay (Intermarché-Wanty), davanti al tedesco Pascal Ackermann (Israel-Premier Tech).

Tadej Pogacar (Emirati Arabi Uniti) conserva logicamente la maglia gialla alla vigilia dell’arrivo a Lioran, nel Massiccio Centrale. Mercoledì i big della classifica generale dovrebbero vivere una giornata molto diversa.

Anche se un trio belga ha cercato di ravvivare l’inizio della tappa, il loro tentativo di fuga è fallito. Kobe Goossens (Intermarché-Wanty), Maxim Van Gils e Harm Vanhoucke (Lotto-Dstny), inseguiti da Valentin Madouas e Kévin Geniets (Groupama-FDJ), non sono durati più di 20 chilometri davanti, prima di lanciare la spugna. L’unico movimento di corsa da notare prima dell’accelerazione percepita nel finale.

Maggiori informazioni a seguire…



Source link

READ  Diane Parry sconfigge Fiona Ferro nel duello franco-francese al primo turno del Roland Garros

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *