Jaylen Brown dopo la vittoria di Boston su Dallas in gara 2 della finale: “Abbiamo giocato più duro di loro”



Jaylen Brown (aiutante di Boston): “Abbiamo molte armi nella nostra squadra. Dobbiamo continuare a credere in quello che abbiamo fatto durante tutta la stagione, avere fiducia nella nostra strategia. Stasera abbiamo mancato i nostri colpi ma non ci siamo fatti prendere dal panico. Abbiamo continuato a difendere e abbiamo fatto abbastanza per vincere la partita. Ma dobbiamo essere più abili fuori. Penso che non siamo stati così forti in difesa come nella prima partita. Ci sono stati problemi di comunicazione. Dobbiamo migliorare in questo. Abbiamo avuto qualche palle perse ed errori evitabili, ma i nostri sforzi hanno compensato. Secondo me abbiamo giocato più forte di loro e questa sarà la chiave. »

Jayson Tatum (ala del Boston): “Nessuna delle due squadre ha tirato bene dalla distanza, ma chiaramente il loro piano era quello di giocare più velocemente, tirare più da tre punti e anche schiacciare molto di più. Abbiamo tanti bravi giocatori su entrambi i lati del campo. Ogni notte possono brillare giocatori diversi. Abbiamo una squadra davvero talentuosa ed è così che vinciamo le partite. »

Joe Mazzulla (allenatore del Boston): “L'azione della partita, che va assolutamente menzionata, è stata il tiro di Payton sulla sirena (Pritchard chiude il terzo quarto con nove punti di vantaggio, 83-74). Molti giocatori evitano questi tiri a centrocampo o li fingono per non degradare le loro statistiche. È orgoglioso di provarci. Ogni giocatore della nostra squadra ha la capacità di realizzare qualcosa che ci aiuterà a vincere. Mi stanca davvero che parliamo solo di questo ragazzo o di un altro (Marrone o Tatum). Ogni giocatore che è sceso in campo stasera ha compiuto una o più azioni, offensive o difensive, che hanno contribuito alla vittoria”.

READ  Ai Trofei UNFP, Mbappé alla ricerca del quintinetto



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *