Jean-Philippe Mateta, giocatore della squadra olimpica francese, torna in Inghilterra fino a venerdì



Lo staff della squadra olimpica francese, in corso di preparazione ad Aix-en-Provence, sta imparando al meglio a destreggiarsi tra le decisioni dei club senza però poterci mai fare molto. Mentre Thierry Henry ha appreso con soddisfazione questa domenica che il Bayern Monaco non tratterrebbe Michael Olise per le Olimpiadi, l’allenatore dei Blues ha dovuto lasciare che Jean-Philippe Mateta andasse in Inghilterra.

Il club del Crystal Palace ha infatti richiamato il suo 27enne attaccante per una serie di esami medici pre-campionato, che lo tratterranno a Londra fino a venerdì. Mercoledì autore di una doppietta contro il Paraguay (4-1), l’ex lionese (27 anni) salterà quindi la prossima partita di preparazione in programma giovedì a Tolone, contro la Repubblica Dominicana.



Source link

READ  Nantes-Rezé fallì dal CACCP e retrocesse amministrativamente

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *