Jenny Shin in testa prima dell'ultimo giro, Perrine Delacour 27esima nella ShopRite Classic


Non vince l'LPGA dal 2016 e il Volunteers of America Texas Shootout. Non è mai stata così vicina a chiudere la parentesi. La coreana Jenny Shin guida lo Shoprite Classic prima del round finale, poiché il torneo avrà solo tre round. Dopo aver ottenuto un 63 iniziale, Jenny Shin ha colorato la sua carta al secondo round (69, sei birdie, quattro bogey). Abbastanza per prendere ordini.

“C'era molto vento, molto variabile, in questo secondo giro e sono rimasto un po' scosso in uscita, lei spiegò. Il giorno prima avevo giocato nel pomeriggio, questa volta ho giocato la mattina, ho avuto poco riposo tra i due turni. Dato che i green erano veloci, ho perso alcuni putt. Sarà divertente nell'ultimo giro. Dovrò avere pazienza e non vedo l'ora di sapere con che tempo, e soprattutto con che vento, gareggeremo nell'ultimo giro. »

Jenny Shin guida la classifica davanti alla sorprendente svizzera Albane Valenzuela (65, 68). Da parte sua, Perrine Delacour è attualmente perfettamente al passo. Leggere la sua classifica potrebbe far pensare che sia fuori (27°) ma la folle densità del campo (36 giocatori in cinque mosse) lascia la francese piena di speranza per l'ultimo turno (-5). Il pupillo di Grégory Buisson ha giocato ancora una volta sotto il par (70, -1) grazie ad un birdie finale al 18esimo.

READ  Simon Gauzy eliminato al 1° turno dei WTT Champions a Chongqing

Agathe Laisné (+5), invece, non avrà il piacere di giocare questa domenica, nonostante avesse giocato alla pari nel primo turno. Nel secondo, il giocatore allenato da Vincent Loustaud è stato appesantito da due doppi spauracchi, a 8 e 16.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *