Jimmy Butler (Miami Heat) sarà assente durante il play-in contro i Chicago Bulls



Il compito si preannuncia arduo per i Miami Heat. La sua stella Jimmy Butler non sarà in uniforme per affrontare i Chicago Bulls, nella notte tra venerdì e sabato (1:00 ora francese), nella partita finale del play-in NBA. Potrebbe anche essere assente per l'inizio dei playoff se Miami si qualificasse. L'esterno, eroe della campagna playoff 2023 degli Heat, sarà costretto a guardare la partita dalla panchina.

Secondo le informazioni del giornalista americano Shams Charania, Jimmy Butler soffre di un infortunio al ginocchio e dovrà attendere diverse settimane prima di tornare in campo. Un'assenza che arriva nel momento peggiore per i giocatori di Erik Spoelstra che dovranno fare a meno del loro leader nella sfida decisiva contro i Bulls. Dalla parte di Chicago, il terzino Alex Caruso è in dubbio dopo un infortunio alla caviglia, secondo quanto riportato NBCS Chicago.

Al termine del primo quarto della partita di play-in tra Miami e Filadelfia, Il giocatore dei Sixers Kelly Oubre Jr. è caduto sul ginocchio destro di Butler dopo essere stato catturato nella finta numero 22 degli Heat. Ma l'esterno è rimasto in campo giocando 40 minuti. Gli Heat però non hanno resistito ai Sixers di un grande Nicolas Batum (20 punti, 5 rimbalzi) perdendo sul filo 105-104. Miami si giocherà quindi il posto nei playoff contro i Bulls, per guadagnarsi il diritto di sfidare al primo turno i Boston Celtics.

READ  Règles – Le quiz n°50



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *